Tapatalk è stato disattivato per questioni tecniche, ci scusiamo per il disagio

Volvo penta 200 cv

In questa sezione si potrà esclusivamente problematiche inerenti motori e trasmissioni Volvo Penta,sezione curata dal nostro Antonio Sogliuzzo
Avatar utente
Marco71
Appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 set 2019, 22:41
Imbarcazione posseduta: Franchi perla 25
Dove Navighiamo: Napoli

Volvo penta 200 cv

Messaggio da Marco71 » 11 set 2019, 00:06

Buonasera sono nuovo di questo forum e volevo chiedere ai più esperti un parere tecnico. Possiedo una cranchi perla 25 con due motori diesel volvo penta 200cv. Da un paio di giorni il motore di sx appena inserisco la marcia in avanti inizia a vibrare come se andasse a tre poi dopo circa una ventina di minuti sempre ai minimi giri la manetta lato sx si blocca in folle il motore va in allarme e si spegne . Cosa può essere secondo voi?qualcuno ha mai avuto un problema simile ?

Avatar utente
Franz-One
Moderatore
Messaggi: 2564
Iscritto il: 19 nov 2006, 12:06
Imbarcazione posseduta: Sunseeker Manhattan 65 + 2x VP IPS 1200
Dove Navighiamo: Nord Adriatico/Slovenia/Croazia/Montenegro/Albania/Grecia
Località: Verona

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da Franz-One » 11 set 2019, 10:56

Abbiamo una sezione specifica per le domande sui motori e affini della Volvo Penta gestita da un bravissimo tecnico VP (Antonio Sogliuzzo). Postandolo qui rischi che vedano in pochi la tua richiesta ed avere quindi scarsi riscontri.

Chiedo ai moderatori più bravi di me di spostare il post nella sezione apposita e potrai continuare la discussione in quella sezione. :smt023
Franz-One

Avatar utente
Kraken
Moderatore
Messaggi: 16167
Iscritto il: 28 set 2009, 23:30
Imbarcazione posseduta: Acquaviva sea leader 24
Dove Navighiamo: Golfo di Pozzuoli,golfo di Napoli,le isole,Procida,Ischia,Capri,Ponza,Ventotene,ecc.ecc.
Località: Napoli
Contatta:

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da Kraken » 11 set 2019, 12:00

Ciao Marco,hai controllato se hai cime o buste nelle eliche :smt017 :smt017 :smt039 :smt039
Augusto,il Mare è uno solo!!!!

Avatar utente
Marco71
Appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 set 2019, 22:41
Imbarcazione posseduta: Franchi perla 25
Dove Navighiamo: Napoli

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da Marco71 » 11 set 2019, 13:26

Si Kraken ho controllato e non ho ne cime ne buste e un altra cosa che volevo dire e' che quando il motore e' in folle non ha nessuna vibrazione

Avatar utente
Marco71
Appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 set 2019, 22:41
Imbarcazione posseduta: Franchi perla 25
Dove Navighiamo: Napoli

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da Marco71 » 11 set 2019, 13:27

Qualche amico mi dice che potrebbe essere il piede poppiero:. come posso capirlo?
Grazie

Avatar utente
peppino
Moderatore
Messaggi: 1677
Iscritto il: 24 apr 2012, 14:23
Imbarcazione posseduta: chaparral 310
Dove Navighiamo: tirreno
Località: Napoli e Roma

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da peppino » 11 set 2019, 13:36

Ciao, dai un'occhiata al post che ho fatto qualche settimana fa relativo a quello che mi è capitato:

-f111/piede-dpsm-vibrazione-forte-t16673.html

Nel mio caso il motore non si spegneva perché la rottura era a monte e non vi erano fattori di bloccaggio. Ma, il fatto che la vibrazione sia solo a marcia innestata già induce a pensare alla trasmissione.

Controlla se le eliche girano libere a motore spento e a folle.

L'ottimo Sogliuzzo saprà certamente darti informazioni. ma il piede ed i suoi ammenicoli sono molto sospetti. Penso.

Mio modesto e incompetetnte parere. Peppe.

Avatar utente
Openboat
Moderatore
Messaggi: 16168
Iscritto il: 09 gen 2009, 21:47
Imbarcazione posseduta: Gobbi
Dove Navighiamo: Adriatico:tutto
Località: Rimini-Ravenna

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da Openboat » 11 set 2019, 13:36

Forse potrebbe essere lo smorzatore ( parastrappi)...Forse...
God is my copilot

Avatar utente
Marco71
Appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 set 2019, 22:41
Imbarcazione posseduta: Franchi perla 25
Dove Navighiamo: Napoli

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da Marco71 » 11 set 2019, 13:52

peppino ha scritto:
11 set 2019, 13:36
Ciao, dai un'occhiata al post che ho fatto qualche settimana fa relativo a quello che mi è capitato:

-f111/piede-dpsm-vibrazione-forte-t16673.html

Nel mio caso il motore non si spegneva perché la rottura era a monte e non vi erano fattori di bloccaggio. Ma, il fatto che la vibrazione sia solo a marcia innestata già induce a pensare alla trasmissione.

Controlla se le eliche girano libere a motore spento e a folle.

L'ottimo Sogliuzzo saprà certamente darti informazioni. ma il piede ed i suoi ammenicoli sono molto sospetti. Penso.

Mio modesto e incompetetnte parere. Peppe.
Pensi possa essere il giunto cardanico? ma per aggiustarlo bisogna alzare la barca?

Sogliuzzo
Responsabile sezione"Motori"
Messaggi: 1493
Iscritto il: 16 apr 2010, 22:41
Imbarcazione posseduta: vela e motore
Dove Navighiamo: mediterraneo
Località: Ischia

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da Sogliuzzo » 11 set 2019, 13:55

Ciao, metti la barca a terra e controlla il piede

Avatar utente
Marco71
Appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 set 2019, 22:41
Imbarcazione posseduta: Franchi perla 25
Dove Navighiamo: Napoli

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da Marco71 » 11 set 2019, 14:01

Sogliuzzo ha scritto:
11 set 2019, 13:55
Ciao, metti la barca a terra e controlla il piede
ciao Sogliuzzo quindi non e' una cosa che posso controllare in acqua? devo alzarla per forza?
se devo farlo poi preferisco non rimetterla più in acqua
Mi fai sapere
Grazie

Avatar utente
peppino
Moderatore
Messaggi: 1677
Iscritto il: 24 apr 2012, 14:23
Imbarcazione posseduta: chaparral 310
Dove Navighiamo: tirreno
Località: Napoli e Roma

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da peppino » 11 set 2019, 15:17

Ciao, mi riferisco alla tua domanda fatta me. Non è che dico che penso sia il giunto.

Volevo dire che penso si debba controllare il piede come è capitato a me che avevo vibrazioni fortissime e dipendenti, nel mio caso, anche dalla posizione del timone pur stando a folle il che lasciava pensare al sistema crociere/giunto. Ma nel tuo caso non è detto sia il giunto. Per verificare il piede devi far alare la barca, come correttamente e professionalmente diceva Sogliuzzo.

D'altra parte il motore si ferma a marcia ingranata, la barca vibra, per riparare il piede bisogna, comunque, alare la barca. Non penso ci siano alternative.

Mio sommesso parere.

peppe.

Avatar utente
Marco71
Appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 set 2019, 22:41
Imbarcazione posseduta: Franchi perla 25
Dove Navighiamo: Napoli

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da Marco71 » 11 set 2019, 15:23

peppino ha scritto:
11 set 2019, 15:17
Ciao, mi riferisco alla tua domanda fatta me. Non è che dico che penso sia il giunto.

Volevo dire che penso si debba controllare il piede come è capitato a me che avevo vibrazioni fortissime e dipendenti, nel mio caso, anche dalla posizione del timone pur stando a folle il che lasciava pensare al sistema crociere/giunto. Ma nel tuo caso non è detto sia il giunto. Per verificare il piede devi far alare la barca, come correttamente e professionalmente diceva Sogliuzzo.

D'altra parte il motore si ferma a marcia ingranata, la barca vibra, per riparare il piede bisogna, comunque, alare la barca. Non penso ci siano alternative.

Mio sommesso parere.

peppe.
ti ringrazio , chiedevo perché ormai siamo a fine stagione estiva e credo non valga la pena alare la barca per far controllare il piede, aggiustarlo e rimetterla in acqua. Per questo chiedevo

Avatar utente
Marco71
Appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 set 2019, 22:41
Imbarcazione posseduta: Franchi perla 25
Dove Navighiamo: Napoli

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da Marco71 » 11 set 2019, 16:28

Marco71 ha scritto:
11 set 2019, 15:23
peppino ha scritto:
11 set 2019, 15:17
Ciao, mi riferisco alla tua domanda fatta me. Non è che dico che penso sia il giunto.

Volevo dire che penso si debba controllare il piede come è capitato a me che avevo vibrazioni fortissime e dipendenti, nel mio caso, anche dalla posizione del timone pur stando a folle il che lasciava pensare al sistema crociere/giunto. Ma nel tuo caso non è detto sia il giunto. Per verificare il piede devi far alare la barca, come correttamente e professionalmente diceva Sogliuzzo.

D'altra parte il motore si ferma a marcia ingranata, la barca vibra, per riparare il piede bisogna, comunque, alare la barca. Non penso ci siano alternative.

Mio sommesso parere.

peppe.
ti ringrazio , chiedevo perché ormai siamo a fine stagione estiva e credo non valga la pena alare la barca per far controllare il piede, aggiustarlo e rimetterla in acqua. Per questo chiedevo
ho controllato le eliche e sembra come se fossero un po frenate e hanno un po di gioco rispetto alle eliche dell'altro motore
Quindi cosa potrebbe essere?

Avatar utente
Kraken
Moderatore
Messaggi: 16167
Iscritto il: 28 set 2009, 23:30
Imbarcazione posseduta: Acquaviva sea leader 24
Dove Navighiamo: Golfo di Pozzuoli,golfo di Napoli,le isole,Procida,Ischia,Capri,Ponza,Ventotene,ecc.ecc.
Località: Napoli
Contatta:

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da Kraken » 12 set 2019, 17:01

Se non ci sono cime nell'elica ti conviene seguire il consiglio di Sogliuzzo ed alare la barca e chiudere la stagione a Settembre,potresti fare ulteriori danni al piede oppure goderti questi scampoli d'Estate ad un motore ed in dislocamento :smt039 :smt039
Augusto,il Mare è uno solo!!!!

Avatar utente
Marco71
Appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 set 2019, 22:41
Imbarcazione posseduta: Franchi perla 25
Dove Navighiamo: Napoli

Re: Volvo penta 200 cv

Messaggio da Marco71 » 13 set 2019, 19:03

Kraken ha scritto:
12 set 2019, 17:01
Se non ci sono cime nell'elica ti conviene seguire il consiglio di Sogliuzzo ed alare la barca e chiudere la stagione a Settembre,potresti fare ulteriori danni al piede oppure goderti questi scampoli d'Estate ad un motore ed in dislocamento :smt039 :smt039
Ma ho anche il motorino di avviamento dello stesso lato che non va. Non potrebbe essere quest’ultimo il problema ?

Rispondi

Social Media