Tapatalk è stato disattivato per questioni tecniche, ci scusiamo per il disagio

Repowering - Rimotorizzare ARS MARE RS38

Spazio per discutere delle problematiche e delle prestazioni dei motori marini. Responsabile Tecnico Antonio Sogliuzzo
Avatar utente
RenatoeDuquesa
Appassionato
Messaggi: 149
Iscritto il: 21 set 2013, 22:10
Imbarcazione posseduta: Bavaria 37 Sport ht
Dove Navighiamo: Dalle Pontine alle Eolie
Località: Napoli

Re: Repowering - Rimotorizzare ARS MARE RS38

Messaggio da RenatoeDuquesa » 08 mag 2019, 22:04

Bellissimo questo 3D.
La rimotorizzazione è sempre materia affascinante.

Avatar utente
RS38
Appassionato
Messaggi: 28
Iscritto il: 04 ott 2017, 16:12
Imbarcazione posseduta: ARS MARE RS 38 DEL 1994 MOTORI 2X425 CAT
Dove Navighiamo: GOLFO DI FOLLONICA, ELBA, CORSICA

Re: Repowering - Rimotorizzare ARS MARE RS38

Messaggio da RS38 » 09 mag 2019, 08:44

Qui ho messo un pò di foto, alcune le avevo già postate ed ho aggiunto anche quelle dei vecchi motori tolti.
Quando vado giù vedo di farne altre dei particolari.
L'ultima foto è quella del motore che non è uno dei miei, ma è stata scattata ad un salone, giusto per far vedere com'è.
I supporti su cui poggiano i silent-block li abbiamo fatti noi in officina usando lamiera di 12mm tagliata al laser e saldata a filo.
Sotto al madiere ci sono le contropiastre sempre di 12mm che fortunatamente erano state previste dal cantiere di una certa lunghezza. E' bastato forare e rifilettare.
La sentina è stata tutta ripulita e rigelcottata dal sottoscritto e con l'occasione abbiamo rifatto il serbatoio delle acque nere (sempre in officina nostra), che è quello che si vede momentaneamente scoperto fra i motori.
Qui eravamo ancora a poco più di metà dell'opera, erano da fare i collegamenti elettrici, da montare gli scarichi etc., in pratica erano stati allineati i motori agli assi e fissati ai supporti.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
liuk86
Associati
Messaggi: 2632
Iscritto il: 14 giu 2010, 13:30
Imbarcazione posseduta: Fiart 32 Zeus 2 ford TD 202 cv
Dove Navighiamo: Golfo flegreo, isole campane.
Località: Napoli

Re: Repowering - Rimotorizzare ARS MARE RS38

Messaggio da liuk86 » 12 mag 2019, 09:53

Spettacolare è riduttivo! Potresti fare una tabella confronto delle prestazioni ai vari regimi

Avatar utente
RS38
Appassionato
Messaggi: 28
Iscritto il: 04 ott 2017, 16:12
Imbarcazione posseduta: ARS MARE RS 38 DEL 1994 MOTORI 2X425 CAT
Dove Navighiamo: GOLFO DI FOLLONICA, ELBA, CORSICA

Re: Repowering - Rimotorizzare ARS MARE RS38

Messaggio da RS38 » 13 mag 2019, 09:46

Ecco le ultime foto fatte sabato al vano motori.
Dal vivo rende meglio, ma il lavoro svolto si riesce comunque a capirlo.
Quello che temevamo, visto che lo spazio in altezza specie a poppa era un po' esiguo, erano le temperature in sentina.
In realtà abbiamo poi rilevato che in marcia si tiene comodamente la mano sui cappottini dei riser e la temperatura misurata nel vano motori al max arriva a 40/42, in effetti il vano è ben ventilato e anche con i 3208 non c'erano problemi.
I riser sono stati concepiti semi-umidi, nel senso che il miscelamento dell'acqua con i fumi avviene nella seconda parte dello scarico e bene in pendenza per evitare problemi con le turbine. Questo sistema in effetti potrebbe creare temperature più alte, ma con la benda termica e i cappottini sopra non ci sono stati problemi.
Nei tubi di scarico di gomma, abbiamo montato all'interno dei tubi di acciaio inox che hanno al loro interno delle alette radiali che favoriscono l'avvitamento dell'acqua di scarico in modo da abbassare ulteriormente la temperatura che abbiamo rilevato sotto ai 50 gradi (47/48) a metà del percorso.
Tutti dati che sono stati ritenuti appropriati anche dai tecnici Cat e dall'ispettore del Ri.Na.
Nonostante il poco spazio nella parte posteriore del motore, le manutenzioni si fanno bene lo stesso, poiché non si devono registrare le valvole e il resto è tutto a portata di mano sui lati dei motori.
Per adesso è tutto, un saluto a tutti i naviganti.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
gio72
Moderatore
Messaggi: 6827
Iscritto il: 22 mar 2010, 23:41
Imbarcazione posseduta: Sea Ray Seville 4-3 Gi volvo penta Dp
Dove Navighiamo: Golfo Trieste, Istria, Laguna di Grado e dintorni.
Località: Cormons (Go) e/o Dobrovo (Slo)

Re: Repowering - Rimotorizzare ARS MARE RS38

Messaggio da gio72 » 13 mag 2019, 09:59

:smt038 :smt038 :smt038 :smt038 :smt038 :smt038 :smt038 :smt038

Avatar utente
RS38
Appassionato
Messaggi: 28
Iscritto il: 04 ott 2017, 16:12
Imbarcazione posseduta: ARS MARE RS 38 DEL 1994 MOTORI 2X425 CAT
Dove Navighiamo: GOLFO DI FOLLONICA, ELBA, CORSICA

Re: Repowering - Rimotorizzare ARS MARE RS38

Messaggio da RS38 » 13 mag 2019, 11:16

Una tabella comparativa è presto fatta:
3208
A 2000 giri 14 kn
A 2400 giri 18,5
A 2500 giri 20 (crociera)
A 2800 giri 26,5 max

C7.1
A 2000 giri 17 kn
A 2400 giri 20 kn
A 2500 giri 23 kn
A 2600 giri 25,3 kn (crociera)
A 2900 giri 30 kn (max)
La cosa interessante è che a 2550, regime di tutta tranquillità, si fanno 24 nodi con consumo medio sulla percorrenza di 65 lt ora.
Questi dati sono con 1200 lt di carburante e 400 di acqua con 4 persone a bordo.

Avatar utente
vimoni
Appassionato
Messaggi: 29
Iscritto il: 12 mar 2018, 12:45
Imbarcazione posseduta: Quella degli amici
Dove Navighiamo: Dove mi porta il Franz

Re: Repowering - Rimotorizzare ARS MARE RS38

Messaggio da vimoni » 13 mag 2019, 17:34

Direi che la rimotorizzazione ha avuto un grande successo, visti i dati ed i consumi!
complimenti.. hai fatto un grande lavoro
Mira 37 kad44

Avatar utente
RS38
Appassionato
Messaggi: 28
Iscritto il: 04 ott 2017, 16:12
Imbarcazione posseduta: ARS MARE RS 38 DEL 1994 MOTORI 2X425 CAT
Dove Navighiamo: GOLFO DI FOLLONICA, ELBA, CORSICA

Re: Repowering - Rimotorizzare ARS MARE RS38

Messaggio da RS38 » 14 mag 2019, 09:22

Grazie

Rispondi

Social Media