Firma la Nostra Petizione per Riaprire Nautica e Diporto - Segui la Discussione sul Forum

Il plumcake di Maurizio

Rispondi
       
Avatar utente
Maurizio
Appassionato
Messaggi: 364
Iscritto il: 11 mar 2006, 23:57
Imbarcazione posseduta: Piantoni "onda azzurra" 2x200 VP
Dove Navighiamo: Riviera ligure,Corsica, nord Sardegna, Isola d'Elba, Costa Azzurra
Località: GENOVA

Il plumcake di Maurizio

Messaggio da Maurizio »

Eccola!
300g di farina00
3 uova solo rosso
150g di zucchero
150g di burro
1 bustina di lievito per dolci
latte QB
150g di canditi a cubetti
100g di cilege candite
50g di uvetta sultanina
1 bicchierino di brandy
PREPARAZIONE:
Lasciare l'uvetta sultanina in ammollo nel brandy, nel frattempo in una ciotola sbattere i 3 rossi con lo zucchero da formare un composto spumoso, unire la farina setacciata, la bustina di lievito, il burro che deve essere morbido. A parte passare i canditi, le ciliege e l'uvetta scolata nella farina (questo perchè i vari ingredienti rimangono ben divisi e quando li andremo ad unire all'impasto non si adageranno sul fondo ma rimarranno ben distribuiti nel plumcake). Unire tutta la frutta al nostro composto versando anche il brandy che abbiamo tolto dall'uvetta e un pò di latte quanto basta (QB) per ottenere un impasto ben omogeneo di una giusta consistenza; la consistenza giusta non deve essere come la pasta del pane ma nemmeno troppo liquido. Adagiare il tutto in uno stampo rettangolare da plumcake e cuocere per un'ora in forno già caldo a 170°. Lasciare raffreddare circa mezz'ora,e spolverare con zucchero a velo e...
buona dieta! :smt082 :smt039
Certo sono un pò OT in quanto mi sono inserito in una ricetta di calamari ripieni e poi non è una ricetta da poter lavorare in barca (almeno nella mia) ma per i golosi vi assicuro che ne vale veramente la pena :inchino

Rispondi

Social Media